Ventilatore a Soffitto con Luce – Come Installarlo

Ventilatore a Soffitto con Luce – Come Installarlo

Il caldo è alle porte e non c’è niente di meglio che farsi trovare preparati alla bella stagione, installando in casa un bel ventilatore a soffitto, ancor meglio se con luce.

Iniziamo dicendo che un ventilatore a soffitto non si sostituisce necessariamente a un condizionatore, semmai possono “collaborare” per rinfrescare l’ambiente e renderlo più piacevole.

Questo è possibile, soprattutto nelle stanze più grandi, perché l’aria proveniente da un condizionatore tende, di norma, a ristagnare verso il basso. Di conseguenza, un ventilatore a soffitto (con luce, se vogliamo sostituirlo a un lampadario) favorirà il ricircolo dell’aria fresca emanata dal condizionatore, disperdendola, ancora meglio, nello spazio.

In questa guida, abbiamo deciso di mostrarti l’installazione di un ventilatore a soffitto con luce, che presenta la duplice funzione di ventilazione-illuminazione e che, quindi, si presta molto bene a essere installato in ambienti come la cucina o una sala da pranzo o, anche, una camera da letto.

VENTILATORE A SOFFITTO CON LUCE – QUELLO CHE MOLTI NON SANNO

Se sei convinto che un ventilatore a pale da soffitto sia utile soltanto durante l’estate…ti sbagli.

Quello che molte persone non sanno, infatti, è che esistono dei modelli di ventilatore a soffitto cosiddetti “reversibili”.

Vuol dire che alcuni modelli sono dotati anche di una modalità inverno che inverte la rotazione delle pale.

Ciò fa sì che l’aria fredda venga spostata verso l’alto e l’aria calda, che tende a rimanere in alto, venga spostata verso il basso, rendendo l’ambiente più caldo.

Insomma, pensa quanto potresti risparmiare in termini di gas se utilizzassi un ventilatore a soffitto, piuttosto che i termosifoni.

VENTILATORE A SOFFITTO CON LUCE – COSA TI SERVE

Per installare un ventilatore a soffitto con luce, avrai bisogno di alcuni attrezzi:

  • pinze
  • cacciavite
  • viti e tasselli
  • trapano

Una volta recuperati gli attrezzi indispensabili, puoi procedere alla lettura e alla messa in atto della nostra guida.

I VENTILATORI A SOFFITTO CON LUCE PIU’ VENDUTI

PASSAGGI PER L’INSTALLAZIONE

Di seguito eccoti i diversi passaggi che dovrai seguire per installare correttamente il tuo ventilatore a soffitto con luce.

STEP 1: STACCARE LA CORRENTE ELETTRICA

Prima di procedere a qualsiasi operazione che includa un manipolazione di fili elettrici, è IMPORTANTISSIMO provvedere a disattivare l’alimentazione elettrica.

Non cominciare mai a lavorare se non sei sicuro che dai fili che stai per manipolare non passi più corrente.

Per una maggiore sicurezza, aiutati con un tester elettrico o con un cacciavite cercafase.

STEP 2: FISSARE SUPPORTO VENTILATORE

Una volta che ti sarai assicurato di staccare la corrente elettrica, prendi la base di supporto, posizionala sul soffitto nel punto in cui andrai a installarla (trattandosi di un ventilatore a soffitto con luce, nel punto in cui sono presenti i fili di alimentazione) e segna con una matita i punti che andrai a forare.

staffa ventilatore a soffitto con luce

A questo punto, prendi il trapano e crea dei fori nei punti che avevi precedentemente segnato ( per i fori, ti consigliamo una punta da 6mm o da 8mm).

Inserisci i tasselli nel muro e, aiutandoti con un cacciavite o con un avvitatore elettrico, avvita la staffa di supporto del ventilatore al soffitto e assicurati che sia ben fissata.

STEP 3: ALLACCIAMENTO ALLA RETE ELETTRICA

A questo punto, dovrai collegare i fili con l’alimentazione esattamente come escono dal soffitto, stando attento a unire gli stessi colori, come da foto:

staffa e cavi ventilatore a soffitto con luce
Assicurati sempre che la corrente elettrica sia staccata!

STEP 4: ATTACCARE IL VENTILATORE

Ci sono alcuni modelli che permettono di smontare l’asta che va verso il basso e inserire i cavi all’interno del tubo-asta. Il tubo, infatti, assicura che il ventilatore non sia troppo vicino al soffitto.

I cavi andranno inseriti dalla parte terminale, come da foto:

cavi ventilatore a soffitto con luce

Per i modelli che hanno una semisfera, bisogna collegarla alla parte superiore del tubo, come da foto:

istruzioni montaggio

Questa sfera di equilibrio assicura, infatti, che il ventilatore abbia un po’ di gioco durante la rotazione e, di conseguenza, maggiore equilibrio.

In questa fase di montaggio, alcuni modelli potrebbero essere differenti da altri. In questo caso sarà sufficiente controllare il manuale di istruzioni allegato al ventilatore a soffitto con pale.

STEP 5: ATTACCARE IL RICEVITORE

Per i modelli con telecomando, dovrai inserire il ricevitore del telecomando all’interno del tappo superiore e collegare i cavi di alimentazione del ventilatore al ricevitore.

Quest’ultimo permette, infatti, di avviare il ventilatore a soffitto con luce e di accendere/spegnere la lampada.

STEP 6: FISSARE IL TAPPO SUPERIORE

A questo punto, una volta che avrai inserito il ricevitore all’interno del tappo superiore, fissa quest’ultimo alla staffa di supporto e regola l’asta verso il basso nella giusta posizione.

STEP 7: FISSARE LE PALE DEL VENTILATORE

Adesso puoi procedere a fissare le pale del ventilatore a soffitto aiutandoti con viti e cacciavite.

STEP 8: INSERIRE LA LAMPADA

Una volta che il ventilatore a soffitto con luce sarà montato, è il momento di inserire la lampada nell’attacco e fissare il paralume.

STEP 9: GODERSI L’ARIA FRESCA

Solo adesso potrai riattivare la corrente elettrica in casa!

Prova ad avviare il tuo ventilatore a soffitto con luce con il telecomando e goditi un ambiente fresco e rilassante.

Speriamo di averti aiutato a rilassarvi nella vostra casa con la temperatura ideale!

A presto,

Il Team di Brico Bottega

Lascia un commento